L’introvabile piano della Task Force

SI CONTINUA A PARLARE DI EMERGENZA XYLELLA QUANDO I PROBLEMI SONO STATI BEN CODIFICATI DALLA LETTERA DEL PROF PERRINO

 

1) Il sito di “Emergenza Xylella” http://www.emergenzaxylella.it/portal/portale_gestione_agricoltura/Documenti/lineeGuida non viene aggiornato dal 2015. Addirittura l’ultimo piano pubblicato è del 2014 … Quel sito dovrebbe essere chiamato “Eemergenza CoDiRO“, la dove su 100 piante affette da CoDiRO, solo cinque sono realmente affette da xylella.
2) La Xylella concretamente non è mai stata tanto fastidiosa …
3) Come ricorda l’ing Roberto De Pascalis, la famosa Task Force non è una vera Task Force. L’ingegnere, nella lettera del prof Perrino (qui il link), aveva espressamente fatto richiesta (al dott Nardoni) per ottenere UNA VERA TASK FORCE che sia IN SOCCORSO DELL’AMBIENTE E DEL CLIMA. Forse è il caso di parlare di “riunione di caminetto”, dove chi viene convocato non ha nessun ruolo, nessun compito, non viene pagato e in pratica se pure avesse qualche strategia utile, questa comunque non viene presa in considerazione. Addirittura la registrazione del 14 marzo e delle altre due riunioni, sono scomparse o forse non sono mai state inserite in quel sito.
4) In più ricordiamo che il prof Perrino ha ben descritto le vere ragioni del disseccamento, che vi invitiamo a leggere in questo nostro link http://belsalento.altervista.org/perrino-batterio-solo-delle-cause-minori-del-codiro/, ma nonostante questa lettera, il dott Nardoni in disprezzo delle spiegazioni del prof Perrino e della riunione del 14 marzo, parla ancora di xylella; e non di inquinamento chimico, battereologico e di riscaldamento del terreno.
5) Dove è quindi il piano che è stato approvato l’8 aprile 2016 dalla Regione Puglia?

Non è che con la scusa xylella … qualcuno sta  mirando a 50 milioni di euro dal PSR ?
A pensar male diceva qualcun altro …
 12987955_773431976090829_915788013_n

foto di Frate Antonio Te Santasili


  • *… in questi anni viviamo pillole di immensi abusi di potere che fanno i despoti quando pretendono che il popolo resti ignorante. In questa casta, anche esprimere una opinione desta in loro rabbia e attrito; tanto che diranno che è folle chi, fra il popolo pensa, ragiona e riflette, cercheranno di zittirlo dicendo che è un sovversivo. Il vero schiavo infatti, non deve mai alzare la testa, ne la voce ne tantomeno l’intelletto … In quanto, la vera saggezza, dicono loro, è in loro mano, per statuto. Ossia il “vero messia”, è quindi colui che si è seduto sulla poltrona, anche se nessuno glielo ha permesso e se il popolo intero lo vorrebbe cacciare via. Viva il re, Mafia capitale, il medioevo !?

 


Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco

 

         

Natura e Ambiente, Xylella VideoDocumentari

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente Salvatore Brigante : La quercia e il peccatore - Servizi di BelSalento Successivo La Questura diffida l’evento di Terra Rossa in solidarietà con il Venezuela