Il sistema liberale è quello che non cura la persona, ma salvaguarda unicamente se stesso

Spread the love

a cura del dott Giovanni Greco

Il sistema liberale è quello che non cura “la persona”, ma salvaguarda unicamente se stesso.

Con l’arrivo dei Savoia nel sud, oltre allo tzunami dell’invasione, questi portarono con sé anche la loro massoneria liberale e ingannatrice.
Re Francesco II di Borbone disse : “non vi lasceranno neanche gli occhi per piangere”. Infatti non restarono neanche le lacrime e il sud fu indotto ad alimentare il falso mito risorgimentale, come quello di Mr Garibaldi liberatore. Inoltre tutti noi del sud fummo costretti ad osannare i nostri stessi invasori, nonostante questi avessero già cancellato ogni eccellenza del meridione. Questa coercizione fu una costruzione massonica e liberale dell’800, fondata su falsità e omissioni, stermini di massa e atrocità nascoste. Tutta l’Italia quindi s’è fondata senza nessuna unità ma sulle balle raccontate nel 1861 e sulla divisione sociale e territoriale che perdura tutt’ora. Da quella data e per oltre 150 anni, ancora oggi ci pensano le malelingue contemporanee a continuare a buttare fango su chiunque non appoggi il sistema. Nonostante questo stesso sistema sia nato ingrippato e si sia sviluppato sugli abusi … di potere, di casta, di appartenenza. La politica attuale poi, è figlia diretta di questo modo di intendere il potere, che è e resta un potere massonico (deviato) ed è una politica che per una buona percentuale ha anche corpose alleanze mafiose e potenti interessi industriali, connessi questi ultimi al mondo del neoliberismo contemporaneo. E qualsiasi cosa accada, il sistema tutelerà sé stesso disinformando o spostando l’attenzione … lo ha fatto, lo fa e lo farà costi quel che costi. Tant’è che la gente comune si convince delle cose che ascolta in tv, che legge sui giornali e che sente al bar, e non bada più alle regole dei gattopardi.
Giusto per fare un esempio : se oggi si festeggia Natale, anche in questo caso alla base c’è solo lo sfruttamento della data natalizia ma esclusivamente per vendere al sud panettoni di determinate marche, che non sono del sud. Poi che abbiano le uvette “forgiate” con i fitofarmaci, che importa? Il progresso è del mondo neoliberale! E poi mica si è mai guardato a reali benefici per “la persona” italiana … Siamo solo bancomat ambulanti;
e in pasto alle malelingue che spesso abbiamo a 1 metro di distanza, tra l’altro …

Giovanni Greco Genau

Patreonhttps://www.patreon.com/BelSalento
Paypalhttps://www.paypal.me/giogrecobelsalento
SitoWebWww.BelSalento.com
FacebookBelSalento.com
YoutubeGiovanni Greco 
Ebay: grec_10 https://www.ebay.it/usr/grec_10

a cura di Giovanni Greco per i Servizi di Fruizione Culturale di BelSalento – SOSTIENI e mantieni in vita questo canale rivolto a fornire servizi di fruizione culturale sulla terra dei due mari.
DONA tramite PAY PAL o carta di credito.

  Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
Politica

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente BelSalentoRadio Podcast Successivo Da Giovanni Greco Genau per BelSalento Augurissimi Natale 2019 nuovo anno 2020

Lascia un commento