i politici parlano bene d’estate

Certo, le coste salentine d’estate attraggono vacanzieri proprio per la “bellezza” di questi nostri due mari. Quindi non è certo per le belle parole di alcuni dei politici locali che il turismo giunge sin qui. E poi, se non ci fossero state le nostre due coste, d’estate cosa mai avrebbero fatto di utile gli stessi politici locali ??? (alcuni intendo sempre) … che oltre ad alimentare una massificazione del turismo verso discoteche e stabilimenti balneari, poi durante tutto l’anno disprezzano la natura e la cultura (lo dimostrano la scarsissima attenzione per i temi scottanti la nostra regione). Eppure questi (alcuni) politici vanno in tv a presentarsi LORO come paladini della “cultura” … Ma sono ridicoli, dai.
Ora Gallipoli e Porto Cesareo nella top ten delle mete internazionali! Certo, ma non è merito della casta politica se il mare attrae tanta gente. Semmai attorno alle migliaia di visitatori c’è tutta una speculazione abominevole del suolo, del territorio, degli affitti, dei costi in generale … senza poi che venga mai curato minimamente il contorno : i trasporti, le aperture dei musei, delle chiese … Per non parlare della criminalità negli appalti, negli incendi per creare parcheggi … o del disinteresse per la riconversione delle masserie fortificate, dell’abbandono di spazi espositivi … Se per farsi eleggere basta dire che l’aria è trasparente e che l’acqua bagna allora siamo tutti bravissimi a prendere parola in un talk show. Ma altrove l’organizzazione territoriale per il turismo funziona in modo ben diverso. Di sicuro altrove mirerebbero a valorizzare i beni culturali (che solo noi abbiamo) dei furneddhri, delle pajare e degli ulivi. Non certo favorirebbero tap, xylelle, cementificazione; altrove di sicuro allontanerebbero i pesticidi dall’ambiente. Qui nel Salento invece, basta ripetere all’infinito il tormentone “Salentu lu sule lu mare e lu jentu” per poi confermare l’ovvio, ossia che d’estate c’è il boom di turisti… e tutto è apposto: quindi basta mandare al giornale un titolone : “Il Salento “eletto” tra le mete da sogno” e qualcuno è pure contento. Contento si, ma de che? Dell’ovvio? E quei poltici vogliono essere pure ri-votati? Così continuano a dire l’ovvio?
Io spero che quella casta politica venga PIALLATA in massa, così come sta, e che venga sostituita da chi sa programmare le cose senza riformulare le speculazioni decennali che già si sono sviluppate in questo territorio.
Della serie “i politici parlano bene d’estate“.

di Giovanni Greco


Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov

Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco