ECCO LA SCABROSA MAPPA DELLA VERGOGNA !!! QUI HANNO MESSO A PUNTO I SUPERVELENI NEL SALENTO !!!

di ForumAmbiente Salute 26 ottobre 2015

12193505_1731107203786142_5000171438531061179_n

ECCO LA SCABROSA MAPPA DELLA VERGOGNA !!!
QUI HANNO MESSO A PUNTO I SUPERVELENI NEL SALENTO !!!

Il Salento è stato vittima incolpevole di una sperimentazione scellerata di superveleni biocidi. Qui la Mappa della Vergogna da un sito altrettanto sconcertante che già dal nome mette i brividi “Gruppo Italiano Resistenza Erbicidi”. Il sito è un sottosito del CNR, ente pubblico, e in cima ai membri vi è il CNR-Istituto di Biologia Agro-ambientale e Forestale- Unità di Legnaro (PD), assieme al Dipartimento di Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente, Università di Padova a braccetto con le più agguerrite multinazionali dell’agrochimica industriale e proOGM dalle quali questo sito è finanziato! – http://gire.mlib.cnr.it/index.php

MASSIMAMENTE DA VEDERE E DIVULGARE DAL MIN. 4’16” !!! – La messa a punto del super veleno è stata sperimentata proprio nel Salento e nelle campagne di Casarano. E nel Salento, a Lequile, è stata fatta l’inquietante presentazione. Qui l’interessante video dove si spiega l’ideona del super veleno ovvero aumentare a dismisura la concentrazione, poiché le piante, secondo loro “target” già da anni avvelenate da questo intruglio sono diventate resistenti. Quindi giù all’iperdosaggio con buona pace della salute di tutti, dell’ambiente, dei cittadini e delle matrici ambientali aria, acqua e suolo. MASSIMAMENTE DA VEDERE E DIVULGARE !!! – https://youtu.be/dq55ZoWeQXQ?t=4m16s

Qui la presentazione a Lequile dei superveleni giustamente contestata dai cittadini! –

Monsanto sponsorizza i propri pesticidi, contestazioni: “Via da qui”

Agricoltori e ambientalisti i prima linea per sottolineare i rischi per la salute legati all’uso di fitofarmaci.E’ arrivata l’ora – dicono gli attivisti – di denunciare la Monsanto”

http://www.trnews.it/2014/09/11/monsanto-sponsorizza-i-propri-pesticidi-contestazioni-via-da-qui/12395262/

FUORI LE MULTINAZIONALI DEGLI AGROVELENI DAL SALENTO E’ TEMPO DI DIRE BASTA ALL’AVVELENAMENTO PROGRAMMATO E IMPOSTO DALLE LOBBIES DEGLI AGRONEMICI E AVALLATO DALLA PEGGIORE POLITICA !!! – https://youtu.be/3a5yyMC8aMU

QUESTO SCABROSO SITO DI AVVELENATORI INCALLITI ATTENTA ALLA SALUTE E ALLA VITA DI BIOSPECIE ALIMURGICHE, COME IL PAPAVERO SELVATICO SALENTINO. PIANTA MASSIMAMENTE UTILIZZATA NELLE RICETTE DI PRELIBATI PIATTI TIPICI E APPREZZATA DA OGNI BUON SALENTINO!
QUESTO GRUPPO BIOCIDA VUOLE CANCELLARE IL PAPAVERO, (PAPARINA IN VERNACOLO LOCALE), DALLE TERRE SALENTINE CON SUPERVELENI !!!

http://gire.mlib.cnr.it/index.php?sel=schedeSpecie/Papaver

E QUI I CONSIGLI DEGLI “ESPERTI” NELLE LINEE GUIDA DEL BIOCIDIO DI MASSA: USATE LE DOSI PIU’ ALTE E, ADDIRITTURA POTENZIATE L’INTRUGLIO CON ALTRI VELENI!!! QUESTA VERGOGNA SOTTO IL CAPPELLO PROTETTIVO DEL CNR !!! “Cosa fare se ho biotipi resistenti al glifosate nella mia azienda?
Utilizzare erbicidi autorizzati aventi un diverso meccanismo d’azione e/o lo sfalcio prima della fioritura delle piante resistenti. In questo modo si evita che l’infestante vada a seme ed il biotipo resistente si propaghi ulteriormente. Nel caso si continui ad utilizzare glifosate, utilizzare la dose più alta consentita dall’etichetta, che per le annuali è di 1440 g/ha, miscelarlo con altri erbicidi efficaci contro le specie resistenti e trattare le infestanti a stadi precoci: il Lolium ad inizio accestimento e la Conyza allo stadio di rosetta. È importante utilizzare erbicidi ad azione specifica, come graminicidi per Lolium (ACCase, ALS) od ormonici per Conyza (es.fluroxipyr) utlizzando le dosi più alte autorizzate in etichetta nel caso di applicazioni tardive di fine inverno-inizio primavera per gli areali del Sud-Italia. Da considerare anche l’uso di miscele già pronte di sostanze attive associate al glifosate.” http://gire.mlib.cnr.it/…/pubbl…/Linee_guida_Perenni.pdf


a cura del dott Giovanni Greco

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”. BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb.