“Valle della Cupa, Terra d’Arneo” con Oreste Caroppo – le serate culturali galleria “La Colonna” Salice 25 marzo 2017

a cura di Giovanni Greco

Valle della Cupa, Terra d’Arneo – sabato 25 marzo Ore 18:30, Salice Salentino – galleria “la Colonna” via Vittorio Emanuele Ii num 92 — Con Oreste Caroppo, sul Paradiso terrestre perduto d’Arneo conoscerlo e ricostruirlo con la naturalizzazione per la rivalutazione del nostro territorio. Abbiamo anche scoperto le piante dei salici e del “Salicone” il più bello dei “Salici”, che veniva usato per decorare le chiese ortodosse, mentre altri tipi di queste piante di Salice erano usate dai vecchi maestri “panarari” per intrecciare le cesti. Alberi questi di Salice (preziosissimi da riprodurre contro il disboscamento antropico) sono facilissimi da ripropagare tramite talee tenute in acqua che presto radicano; Oreste ha distribuito gratuitamente un alberello di questa pianta.  Abbiamo poi parlato del Paradiso terrestre perduto della Terra d’Arneo e della Valle della Cupa. Riscopriamo le nostre origini : il canale Asso, la foresta Belvedere, la foresta di Lecce e la foresta di Oria sulle orme dell’umanista e scienziato Girolamo Marciano da Leverano (1571 – 1628), che fra i primi descrisse le origini e i successi della provincia di Otranto. Una presentazione della terra che più di ogni altra ha dato vita ad una sconfinata natura mediterranea, e che oggi rischia una atrofizzazione culturale, politica e sociale. Biodiversità autoctona ed esotica naturalizzatasi, selvatica e domestica da salvare e difendere “con i denti”, nonchè da ripristiniare. Come ad esempio il cervo, il daino, il capriolo, il cinghiale, il camaleonte, il lupo (e altri) … animali della fauna semiperduta ma da ripopolare nel Salento.
ECCO IL VIDEO – PRIMA PARTE

SECONDA PARTE

Salento : la Valle della Cupa

Girolamo Marciano – Leverano 1571 – 1628 Descrizione, origine e successi della provincia di Otranto

I CRAUNARI, i lavoratori del carbone nel Salento

E ancora la quercia vallonea, i camaleonti, il basilisco, il drago e tanto altro …

Le serate Culturali alla Galleria “La Colonna” di Salice – sabato 11, 18 e 25 Marzo 2017

Segui il gruppo facebook de “La Colonna” clicca QUI.

Il grande edificio gotico del 1100 – 1300 in Salice Salentino – contemporaneo della basilica di Santa Caterina a Galatina

BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
info cel : 373 7244103
mail : [email protected]
fb : facebook.com/groups/belsalentoweb
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

Iscriviti al nostro gruppo facebook