Strasburgo progetto Leviamo gli Ormeggi di Isabelle Deledda – BelSalento

200 piccoli scolari strasburghesi, studenti di due scuole, hanno disegnato gli ULIVI DEL SALENTO

Strasburgo progetto Leviamo gli Ormeggi
di Isabelle Deledda – BelSalento

Da Strasburgo FRANCIA, due scuole : la Neufeld e la  Stockfeld di Strasburgo, nel progetto : “Leviamo gli ormeggi”.10 classes École du Neufeld, 5 classes  École du Stockfeld. con bambini di 7 e 10 anni.
Tema del progetto Dessine moi un olivier – Disegnate un olivo.

a cura di Isabelle Deledda


Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

 


di Isabelle Deledda
Dessine moi un olivier…
L’arbre roi de la Méditerranée, symbole de paix, de longévité est menacé depuis plusieurs mois par un terrible fléau : xylella fastidiosa.
Les arbres meurent, les raisons invoqués, très compliquèes.
En tout cas les gens vivant dans le sud de l’italie, les Pouilles vivent depuis des mois un cauchemar quotidien, ils assistent impuissants aux ravages de la maladies et voient appliquer des mesures d’éradication qui se révèlent inefficaces.
Le desastre écologique engendre une catastrophe économique :la culture de l’olivier étant la ressource principale.
Dans le cadre de notre projet Larguons les amarres,il nous fallait évoquer l arbre mythique, il ne pousse pas chez nous, trop froid.
J.ai expliqué à 200 petits écoliers strasbourgeois , élèves de deux écoles primaires ce qui se passait dans le sud de l’italie.
Que peut on faire?
Si loin…
Un dessin
200 petits dessins , autant de messages de soutien.Les dessins se sont envolés à Bel Salento, pas grand chose, 3 fois rienje suis vraiment fière de vous , les enfants, vous êtes des grands!

La creazione di questo collage di quadretti fatti dai bambini delle due scuole di Strasburgo, è stata presentata dal 20 al 24 maggio nella Casa d’Europa di Strasburgo ed è avvenuta dopo che l’insegnante Isabelle Deledda ha fatto loro vedere il cortometraggio “la Zitella Fastidiosa” prodotto da BelSalento, del quale presentiamo qui di seguito il link e il video.

La Zitella Fastidiosa 2015 IL CORTOMETRAGGIO DI BELSALENTO

13413132_10201824025920492_300378265373167851_n

di Giovanni Greco – Un particolare e sentito ringraziamento all’amica Isabelle Deledda che da Strasburgo ha avvertito sua la battaglia del Popolo degli Ulivi e mi ha fatto omaggio dei lavori fatti in classe con i bambini ma anche di una sua opera
“Ulivi della pace, ulivi della vita”.

Grazie Isabelle.
A nome di tutto il Popolo degli Ulivi e del Salento intero.
Il tuo contributo ci avvicina nella lotta comune contro ogni sopruso.

di Giovanni Greco

————

di Emi Rizzo – È proprio vero, l’amore non ha confini e il ritorno alla natura salverà il mondo. A proposito di confini, ho conosciuto Isabelle tramite Facebook qualche anno fa e fu subito feeling a distanza. Un giorno l’artista e insegnante di Strasburgo, mi ha mandato un suo messaggio. Isabelle è una donna molto sensibile, il suo collegamento con L’Italia è il nonno sardo e ama tanto la natura proprio come me.  Lei tramite il gruppo Facebook BelSalento.com di cui Giovanni Greco è l’amministratore, ha seguito per tutto lo scorso anno il dramma del rischio tagli degli ulivi, dramma che ha stretto nel dolore il Salento.  … e Isabelle ci è stata  sempre vicina a distanza e addirittura ci ha donato uno dei dipinti dedicato proprio agli ulivi.

Ora ha deciso di fare di più, lasciandoci senza parole.

Ha seguito questo  progetto a Strasburgo nella scuola dove insegna, dal titolo “Leviamo gli ormeggi” e che ha come scopo l’apertura agli altri paesi e la conoscenza degli stessi. A tal proposito ha deciso di far conoscere ai bambini i nostri ulivi, alberi non diffusi da quelle parti. Ha deciso di farlo sottoponendo alla loro lettura la poesia di Garcia Lorca nella quale si cita l’ulivo e facendo assaggiare a loro le olive.

Dopo averli fatti avvicinare alla conoscenza dell’ulivo, ha lasciato a loro la libertà di dipingere gli alberi e l’ulivo realizzando una mostra meravigliosa. A voi le foto, direttamente da Strasburgo. L’amore di Isabelle per la nostra terra e i dipinti dei bambini. L’amore non ha confine, grazie Isabelle – W gli ulivi

di Emi Rizzo

13428007_10201824117002769_1475293952950224141_n


Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Patreonhttps://www.patreon.com/BelSalento
Paypalhttps://www.paypal.me/giogrecobelsalento
SitoWebWww.BelSalento.com
FacebookBelSalento.com
YoutubeGiovanni Greco 
Ebay: grec_10 https://www.ebay.it/usr/grec_10

a cura di Giovanni Greco per i Servizi di Fruizione Culturale di BelSalento – SOSTIENI e mantieni in vita questo canale rivolto a fornire servizi di fruizione culturale sulla terra dei due mari.
DONA tramite PAY PAL o carta di credito.

a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
oltre 100 Video Documentari di BelSalento, Xylella VideoDocumentari

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente Cosimo Moschettini e la malattia della Brusca negli ulivi Successivo Giovanni Presta saggi sui diversi tipi di olio di metà '700

Lascia un commento