Se c’è qualcosa che uccide la bellezza, questo qualcosa è il degrado di Emanuela Rizzo

aadi Emanuela Rizzo

Se c’è qualcosa che uccide la bellezza, questo qualcosa è il degrado. Non tollero chi non rispetta e preserva la bellezza, non lo tollererò mai! Troppa gente travisa il significato della parola libertà e crede che essere liberi significhi fare ciò che si vuole danneggiando gli altri. Purtroppo non è così, perché ogni libertà che ci si concede deve sempre rispettare la libertà dell’altro. Viviamo in un mondo di ingrati, che non hanno occhi per cogliere la bellezza e la calpestano come fosse erbaccia sotto i loro piedi. Eppure io vedo un paradiso di bellezza dinanzi a me e vorrei che rimanesse tale!

 


AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb.