Sandro Greco / Giulio Ribezzo | Senza | Martedì 15 maggio 2018, Lecce galleria Kunstschau_Contemporary Place

Sandro Greco / Giulio Ribezzo | Senza | Martedì 15 maggio 2018, Lecce galleria Kunstschau_Contemporary Place

https://www.facebook.com/events/382795368889848/?active_tab=about

a cura di Chiara Bevilacqua

Martedì 15 maggio 2018 alle ore 19.00, Kunstschau_Contemporary Place a Lecce, in via Gioacchino Toma 72, inaugura la terza mostra dal titolo Senza con le opere di Sandro Greco (San Pietro Vernotico, BR, 1928, vive e opera a Salice Salentino) e Giulio Ribezzo (Brindisi, 1992, vive e opera tra Lecce ed Oria), a cura di Chiara Bevilacqua.

I due artisti si confrontano con due interventi installativi e performativi focalizzati sull’analisi psichica e sociale della relazione tra uomo e natura, tra individuo e collettività, aderendo al comune intento di agire sulla soglia di consapevolezza critica del soggetto contemporaneo.

Sandro Greco presenta una riedizione dell’opera Remains Land – Aria Non Inquinata (1971-2018), realizzata a quattro mani con l’artista novolese Corrado Lorenzo (recentemente scomparso, 1926 – 2018). L’installazione rievoca i vari interventi che Greco, nel corso della sua carriera artistica, ha prodotto affrontando la tematica ambientale

evidenziando la relazione conflittuale tra l’uomo e il suo spazio vitale. Agli inizi degli anni ’70, il processo di accelerazione dello sviluppo industriale produce una irreversibile tossicità ambientale: attraverso i flaconi farmaceutici contenenti aria purissima, terra purissima ed acqua purissima, Greco e Lorenzo lanciavano “bombe di purezza” in un
mondo sempre più inquinato.
Oggi, a distanza di quasi mezzo secolo, le stesse bottigliette si presentano in ordinata sequenza, immobili come preziose reliquie che ancora trattengono quell’aria non inquinata enunciata in etichetta. La white cube si trasforma in una sorta di camera iperbarica e asettica, senza contaminazione, la cui soglia è linea di demarcazione che segna anche l’accesso dello spettatore nell’operazione relazionale proposta da Giulio Ribezzo.
L’artista, con l’ausilio scientifico degli psicologi dott. Erminio Gioia (psicologo in formazione) e dott. Francesco Mininno, coinvolge attivamente il pubblico a partecipare in tempo reale alla produzione dell’opera. Una telefonata segna l’inizio dell’esperienza: da
quel momento ogni singola conversazione, ogni voce restituita agli studiosi, diventa oggetto della manipolazione.
Gli psicologi coadiuvano i singoli partecipanti all’emersione di emozioni primarie, quotidianamente rimosse per effetto di una società alessitimica e anomica che ricorre a schermi e mediazioni senza un reale coinvolgimento. Nel processo attivato, al contrario, lo stesso medium genera uno sforzo emotivo da parte del pubblico, producendo relazioni
senza mediazione. Diviene pertanto necessario il recupero di espressioni quali l’ascolto, l’empatia, l’intelligenza emotiva, per riuscire a far riemergere una comune sensibilità.
Fondamentali allo scopo sono gli strumenti tipici dell’interazione umana (voce, silenzi, contatto fisico, contatto visivo), che durante la conversazione sono continuamente stimolati e registrati. I dati della conversazione sono in seguito acquisiti dall’artista per la realizzazione di un’opera sonora: una nuova forma di manipolazione che a sua volta
rielabora le emozioni percepite attraverso gli altri.
 
La connessione tra i due interventi si risolve in una totalità e, contemporaneamente, in un’assenza: “senza limite, senza finitezza, senza aria inquinata, senza perfezione, senza maschera, senza bellezza. Solamente, essenza”.

Sandro Greco / Giulio Ribezzo | Senza
a cura di Chiara Bevilacqua
Opening: 15 maggio 2018, ore 19.00
Dal 15 maggio al 10 giugno 2018, su appuntamento
Kunstschau_Contemporary place
Via G. Toma 72, Lecce
Info: + 39 320 5749854 | [email protected] | www.kunstschau.it
Ufficio stampa: [email protected]

 


BelSalento.com è un sito a cura del dott Giovanni Greco; dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”. BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
         

Arte

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente IL RIBELLE - Poesie di Emanuela Rizzo Successivo Il Salento è avvelenato, altro che Xylella! - di Giuseppe Vinci