Salice Salentino “A distanza di un anno niente è cambiato” di Tonino Rosato

Salice Salentino “A distanza di un anno niente è cambiato

di Tonino Rosato del 19 luglio 2015

E’ imbarazzante vedere un’Amministrazione incapace navigare a vista.
La politica è fatta di programmi e di idee e un paese senza una seria programmazione è spacciato, questo o lo si capisce o forse è meglio che se ne vadano tutti a casa”.

E’ imbarazzante vedere un’Amministrazione incapace navigare a vista.
SALICE E I SUOI CITTADINI ABBANDONATI AL PROPRIO DESTINO!!!

Basta farsi un giro lungo le vie cittadine per rendersi conto dell’abbandono totale delle aiuole comunali e del mancato attivismo dell’amministrazione comunale in materia di decoro e verde pubblico, la realtà è sotto gli occhi di tutti. Il paese versa in uno stato completo di abbandono, dal punto di vista del decoro urbano e del verde pubblico. Sporcizia, mancanza di manutenzione, situazione dei marciapiedi e delle strade non ottimale, zone a verde lasciate in completo abbandono caratterizzano ormai l’intero territorio urbano, tenuto conto che in gran parte dei casi le cosiddette zone a “verde” si sono trasformate in ricettacoli di rifiuti e, conseguentemente, in luoghi infestati da insetti e ratti; tenuto conto che marciapiedi, panchine, asfalto stradale, contenitori rifiuti molto spesso risultano danneggiati,nauseabondi,maleodoranti,non efficienti e, a volte, anche pericolosi per i cittadini che vanno a conferire i rifiuti, per non parlare del cimitero, luogo di culto e rispetto, letteralmente invaso da erbacce che coprono i vialetti e i perimetri delle tombe stesse,il Parco giochi comunale, chiuso da anni e in completo stato di abbandono, cosi come la Villa della Stazione, sino a pochi anni fa autentico fiore all’occhiello del paese, la nuova Villa del Convento, inaugurata da pochi mesi e già in condizioni precarie, come l’Ecopiazzola, per lo smaltimento dei rifiuti inerti, anch’essa chiusa e in completo stato di abbandono.

La politica è fatta di programmi e di idee e un paese senza una seria programmazione è spacciata, questo o lo si capisce o forse è meglio che se ne vadano tutti a casa!!!


a cura del dott Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
info cel : 373 7244103
mail : giovanni.ge[email protected]
fb : facebook.com/groups/belsalentoweb
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

Iscriviti al nostro gruppo facebook

         

Precedente Lucio Livio Andronico in BelSalento Successivo Filolao in BelSalento