Salice Salentino “A distanza di un anno niente è cambiato” di Tonino Rosato

Salice Salentino “A distanza di un anno niente è cambiato

di Tonino Rosato del 19 luglio 2015

E’ imbarazzante vedere un’Amministrazione incapace navigare a vista.
La politica è fatta di programmi e di idee e un paese senza una seria programmazione è spacciato, questo o lo si capisce o forse è meglio che se ne vadano tutti a casa”.

E’ imbarazzante vedere un’Amministrazione incapace navigare a vista.
SALICE E I SUOI CITTADINI ABBANDONATI AL PROPRIO DESTINO!!!

Basta farsi un giro lungo le vie cittadine per rendersi conto dell’abbandono totale delle aiuole comunali e del mancato attivismo dell’amministrazione comunale in materia di decoro e verde pubblico, la realtà è sotto gli occhi di tutti. Il paese versa in uno stato completo di abbandono, dal punto di vista del decoro urbano e del verde pubblico. Sporcizia, mancanza di manutenzione, situazione dei marciapiedi e delle strade non ottimale, zone a verde lasciate in completo abbandono caratterizzano ormai l’intero territorio urbano, tenuto conto che in gran parte dei casi le cosiddette zone a “verde” si sono trasformate in ricettacoli di rifiuti e, conseguentemente, in luoghi infestati da insetti e ratti; tenuto conto che marciapiedi, panchine, asfalto stradale, contenitori rifiuti molto spesso risultano danneggiati,nauseabondi,maleodoranti,non efficienti e, a volte, anche pericolosi per i cittadini che vanno a conferire i rifiuti, per non parlare del cimitero, luogo di culto e rispetto, letteralmente invaso da erbacce che coprono i vialetti e i perimetri delle tombe stesse,il Parco giochi comunale, chiuso da anni e in completo stato di abbandono, cosi come la Villa della Stazione, sino a pochi anni fa autentico fiore all’occhiello del paese, la nuova Villa del Convento, inaugurata da pochi mesi e già in condizioni precarie, come l’Ecopiazzola, per lo smaltimento dei rifiuti inerti, anch’essa chiusa e in completo stato di abbandono.

La politica è fatta di programmi e di idee e un paese senza una seria programmazione è spacciata, questo o lo si capisce o forse è meglio che se ne vadano tutti a casa!!!


a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov

Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco