RUDIAE città messapica in BelSalento

ricerche a cura del dott Giovanni Greco

RUDIAERUDIAE

L’antica città delle Puglie, situata sulla via Traiana, 40 km a Sud di Brindisi, è stata più volte identificata dagli scrittori locali con la romana Lupiae, che Strabone (VI, 281) menziona insieme con la messapica Rudiae; Plinio (Nat.Hist., III,101) la cita denominandola Statio Militum e Pausania (VI,19,9) (Magnesia? sec. II, scrittore greco), scrive che una volta si chiamava Sybaris.

A Rudiae nacque Quinto Ennio (qui in BelSalento su piattaforma Wix, e qui in BelSalento su piattaforma Altervista.

Cosimo De Giorgi nella sua opera “La provincia di Lecce. Bozzetti di viaggio”, nel 1888 scrisse:
“… Nei dintorni di Lecce esisteva un’antica città messapica, indi greca e poi romana, che rispondeva al nome di Rudia; e la contrada dove quella esisteva conserva ancora il nome volgare di Rusce. In questo periodo di tempo quanta distruzione! Moltissime tombe sono state scoperchiate e i cimeli dispersi; le mura di cinta in gran parte atterrate; e l’epitaffio sulla via di S. Pietro in Lama, nel quale si ricordava essere stata questa la patria di Quinto Ennio, è stato anch’esso ridotto in frantumi…”.

Sempre Cosimo De Giorgi nel 1907 nella sua “Lecce sotterranea” scrive dei suoi rilevamenti topografici per comparare l’anfiteatro di Rudiae con quello di Lecce:
“Per potere stabilire i rapporti comparativi tra l’Anfiteatro rudiano ed il nostro ho fatto rilevare la pianta topografica dei pochi resti oggi esistenti in quella contrada dall’amico sig. ing. Giuseppe Franco e dal geom. Pasquale Starace, il 22 maggio 1905; e l’ho riprodotta nella Tav. XIII. L’Anfiteatro di Rudiae è situato nella parte sud-occidentale dell’antica città, alla distanza di 300 metri dall’abitato della R. Scuola agraria, in contrada Panareo e nella Chiusura Anfiteatro del sig. Aversini, presso la via vicinale che da Lecce menava a Rudiae. Il fondo è oggi tutto piantato a vigna; e i lavori eseguiti per la piantagione hanno manomesso e distrutto … Rimangono in posto … [parzialmente] le gradazioni della cavea con le quali si è potuto in certo qual modo circoscrivere il perimetro dell’ellisse; … Il diametro maggiore di questa ellisse si è calcolato approssimativamente di m. 83 ed il minore di m. 66”.

I tratti murari di Rudiae, antica città messapica di cultura greca, risalgono al IV sec. a.C. Ai tempi della guerra di Troia, Rudiae era una antica città della confederazione messapica (sec. V a.C.) ed era governata da un dinàsta o re attorno al quale si riuniva l’assemblea detta bulè di origine greca.

Il periodo Romano – Bizantino

La dominazione romana durò diversi secoli. Il Salento, incluso tra impero romano d’Oriente e d’Occidente, fu teatro di guerre tra i romani d’Occidente (i popoli germanici) e i romani d’Oriente (i popoli bizantini) sino al collasso dell’impero romano d’Occidente, nel 476 d.C.

Altre info sul periodo Romano in :  http://belsalento.wix.com/belsalento#!romani/c1kgp

Sui Messapi in BelSalento


Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov

Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco