Rita Franco pittrice gallipolina di inizio Novecento

di Giovanni Greco

artistiin http://belsalento.wix.com/belsalento#!rita-franco/cz3q

Rita Franco (Gallipoli 1888 – Napoli 1986)

Rita Franco pittrice, nacque in Gallipoli il 24 giugno1888 ed era la sorella di Carlo Franco, famoso musicista e direttore artistico del teatro San Carlo di Napoli; si trasferì a Napoli per seguire i corsi di pittura dell’Istituto di Belle Arti; in seguito perfezionò le sue conoscenze artistiche seguendo le lezioni di Giuseppe Casciaro. Sedotta dalla poesia insita nei pastelli del maestro, già artista di fama internazionale, si dedica a questo tipo di produzione e con successo, si impose degnamente all’attenzione del pubblico napoletano ed italiano e in varie gallerie nazionali. Esordì nel 1910 alla “Prima Esposizione Internazionale femminile di Belle Arti” a Torino con una dozzina di disegni a pastello.

Seguono altre mostre di ambito locale. I suoi paesaggi sono  legati a stilemi tardottocenteschi. 

Nel 1911 partecipò ad una Mostra d’arte con : Sei studi, Impressioni di Ischia e Fiori; nel 1913 partecipò alla II Espo­sizione Nazionale d’Arte in Napoli, con l’opera: Impressioni di paese. Nel 1924 partecipò alla Prima Biennale di Lecce con sei paesaggi. Nel 1925 alla III Biennale di Gallipoli dove espose tre Paesaggi. Poi nel 1926 alla II Bien­nale di Lecce, dove espose: Tramonto a Capri, Tra gli ulivi-Capri, Sulla via di Anacapri, Capri. E ancora nel 1928 alla III Biennale di Lecce, dove espose: due Paesaggi, Due Interni e un Paese. Mentre a Napoli partecipò alla I Mostra di Arte Giovanile di Napoli, dove espose La vita nel Paese.


A cura del dott. Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb.

         

Precedente RADIO L’ISOLA CHE NON C’E’ – la Xylella sul Salento - Ma tu di che segno sei? Successivo Le malattie degli ulivi Verticillosi - Le cure Rame, Ortica, Aglio e Pecore