Ricostruzione 3d Portale Casa del Re Salice per BelSalento a cura di Giovanni Greco 2019

a cura del dott Giovanni Greco

Ricostruzione 3d Portale della “Casa del Re” Salice per BelSalento a cura di Giovanni Greco 2019

Questa ricostruzione al computer è stata davvero ingegnosa e un tantino complessa. Ho ricreato e stampato in 3d il portale d’ingresso della cosidetta “Casa del Re” in Salice Salentino (Le).

Purtroppo attualmente questo portale è un rudere in stato di semi abbandono; la struttura è in pietra carparo e risale presumibilmente ad una data che oscilla fra il XIV e il XVI secolo. Dalle mie ricerche Salice, che nel 1294 era un Casale e che divenne Baronia nel XIV secolo, nel 1392 passò sotto il dominio di Raimondo Orsini Del Balzo che fece costruire la residenza sua e della moglie Maria d’Enghien chiamata ancora oggi, pur essendo un rudere, la “Casa del Re”.  A lui successe il figlio, il marchese Giovanni Antonio. Divenuto successivamente possesso dei baroni Zurlo fino al 1485, Ferdinando I di Napoli ne riprese il feudo, poiché Salvatore Zurlo partecipò alla congiura dei baroni, e lo rivendette alla famiglia Paladini. Passò quindi nel 1569 a Giovanni Antonio Albricci; questi (originario di Lecco o Piacenza), governò il paese in modo esemplare tanto che il re, Filippo II di Spagna, nel 1591, gli conferì il titolo di Marchese di Salice. A lui si deve la costruzione del Convento dei Frati Minori edificato nei pressi di un’antica chiesa.

Il sito http://www.radicionline.com/archivispagnoli.htm riporta alcune notizie sul marchesato del XVI secolo in Salice Salentino (Le); queste notizie si trovano presso gli archivi spagnoli ne l’Archivo General de Simancas , archivio fondato da Carlo V nel 1543.

Archivo General de Simancas

  1. El Escorial 16 ottobre 1591 (S.P. 149-266)
    Albrizio Juan Antonio, barone di Salice – Titulo a su favor de Marquès de Salice, en el Reino de Nàpoles.
    Anche nel manoscritto “Memorie storiche di Mesagne” di Cataldantonio Mannarino, alla carta 27r., il Mannarino riporta che Giovanni Antonio Albricci ebbe il titolo di marchese di Salice nell’ottobre del 1591 : “il titolo di oggi è di Marchesato di Salice, cinque anni sono posseduto per merito di serviggi resi […]”.


  2. Valladolid 25 febbraio 1602 (S.P. 163-91 carte 91-93)
    Albricci Giovanni Antonio, marchese di Salice, titolo che si concede al duca di Mesagne, nel Regno di Napoli.


  3. Valladolid 3 gennaio 1603 (S.P. 162-271 carte 271-274)
    Albricci Giovanni Antonio, marchese di Salice, titolo a suo favore di principe di Avetrana, nel Regno di Napoli, con estensione del titolo di duca di Mesagne che prima gli era stato concesso.

Pertanto, ho fatto foto e mi sono dato da fare un bel po questa volta, per ricreare in 3d questo piccolo gioiellino del paese Salice Salentino che, peccato, come tantissimi altri esempi del nostro meridione, è stato “dimenticato”. BelSalento (attivo dal 1998) oltre alle ricerche a 360 gradi sull’intero territorio del Salento – dalla preistoria alla Tap per intenderci – affronta questo recupero per quanto può, e in questo caso, con una breve ricerca storica e questa prima riproduzione in stampa 3d.

Anche per questi lavori ho usato una CREALITY CR10, ho due di queste Creality e con loro BelSalento è veramente 3d ! 🙂 Eccole qui

 

Qui vi lascio un link per l’acquisto su Amazon di una Creality cr10

 

E’ arrivata la CREALITY CR10, stampante 3d per BelSalento

Il grande edificio gotico del 1100 – 1300 in Salice Salentino – contemporaneo della basilica di Santa Caterina a Galatina

 

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco

 

3d BelSalento, Monumenti Castelli Maserie, Storia

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente Collane con tema Salento fatte in 3d maggio 2019 per BelSalento a cura di Giovanni Greco Successivo CHI SONO I NEOBORBONICI - Gennaro De Crescenzo intervistato da ByoBlu 14 giugno 2019

Lascia un commento