Padre – Poesia di Emanuela Rizzo

di Emanuela Rizzo

Padre

Fermo il tempo,
istanti eterni mi attanagliano.
Tu in quel letto,
io ho dimenticato l’estate.
Nulla più conta, sono qui per ore,
a nutrirmi di ogni tuo distratto sorriso.
Correremo nuovamente insieme, vedrai,
un giorno, il giorno più bello della mia vita,
il giorno più bello della tua vita!

di Emanuela Rizzo


BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
info cel : 373 7244103
mail : [email protected]
fb : facebook.com/groups/belsalentoweb
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

Iscriviti al nostro gruppo facebook

         

Precedente Dov'è il bene? Dov'è il male? Il bene non è nella tecnologia estrema, ma nel ritorno alla coscienza Successivo I miei interminabili tramonti - Poesia di Emanuela Rizzo