Lo stemma della principessa Erina Castriota Scanderberg nel palazzo ducale di Tricarico 

Spread the love

 a cura del dott Giovanni Grecomedioevo

Lo stemma della principessa Erina Castriota Scanderberg nel palazzo ducale di Tricarico

Si trova nei saloni del palazzo Ducale di Tricarico in provincia di Matera (Basilicata), ed è uno splendido stemma scolpito in pietra di Erina Castriota Scanderbeg, duchessa di San Pietro in Galatina, contessa di Soleto, e principessa di Bisignano. Nel 1539 spsò il quarto principe Pietro A. Sanseverino, conte di Tricarico. Dalla loro unione nacque Niccolò Berardino, 10° ed ultimo conte di Tricarico. Alla morte del principe Erina governò i feudi dello Stato dei Sanseverino di Bisignano e di Tricarico.
Erina era figlia di Ferrante Castriota (marchese di Civita Santangelo) e di una figlia di Bonifacio Acquaviva (duca di Nardò); ed era nipote dell’Eroe nazionale albanese Giorgio Castriota detto Skander-Beg (1468), giunto nel Regno di Napoli con una cavalleria di Stradioti al soldo di Ferdinando I d’Aragona.
Erina svolse un’importante funzione di mediazione fra la cultura arbéreshe e quella di Tricarico.
Qui la presenza degli albanesi è documentata fin dal 1450 e raggiunse 26 fuochi a fine Cinquecento, per effetto della politica di accoglienza delle ondate migratorie sollecitata da Carlo V e della tendenza di questi immigrati a formare truppe mercenarie al servizio dei feudatari. La colonia albanese di Tricarico (nel cuore della Basilicata) ebbe una convivenza pacifica con le popolazioni locali, favorita probabilmente dall’integrazione religiosa. Difatti nella chiesa conventuale di Sant’Antonio da Padova ebbero sepoltura il nobile Albanese don Giovanni MATTES (figlio di Lazzaro, capitano alle dipendenze del principe Berardino Sanseverino), sua moglie Porfida Mosacc(h)ia Scanderbeg e il loro figliuolo, capitano di 300 Stradioti al servizio di Ferdinando II il Cattolico.
Lo stemma tricaricese della principessa Erina, rappresenta una variante di quello dei Castriota Scanderbeg:inquartato: nel primo e nel quarto d’oro all’aquila bicipite di nero, col volo abbassato, coronata d’oro su ambo le teste; con la pila d’azzurro raccorciata nel capo e caricata da una stella di sei raggi d’oro; nel secondo e nel terzo d’argento alla croce potenziata d’oro, accantonata da quattro crocette dello stesso (Gerusalemme); sul tutto campo di cielo a due leoni affrontati d’oro, tenenti fra le branche due spade d’argento incrociantesi ed accompagnate in punta da un massacro di bue d’oro”. 

Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Patreonhttps://www.patreon.com/BelSalento
Paypalhttps://www.paypal.me/giogrecobelsalento
SitoWebWww.BelSalento.com
FacebookBelSalento.com
YoutubeGiovanni Greco 
Ebay: grec_10 https://www.ebay.it/usr/grec_10

a cura di Giovanni Greco per i Servizi di Fruizione Culturale di BelSalento – SOSTIENI e mantieni in vita questo canale rivolto a fornire servizi di fruizione culturale sulla terra dei due mari.
DONA tramite PAY PAL o carta di credito.

a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”. BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
Storia

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente I terremoti del 5 e del 30 dicembre 1456 sotto Alfonso I d’Aragona, Regno di Napoli Successivo Zeus di Ugento riproduzione in 3d a cura di Giovanni Greco per BelSalento

Lascia un commento