La prima puntata del 2017 con Radio L’Isola Che Non C’è

https://beta.mixcloud.com/RADIOLISOLA/buonasera-con-emanuel-04-01-17-01p/
radio-ascoltaDiretta Radio del 4 gennaio 2017 – Tema della serata :

“La prima puntata del 2017 ”
con Radio L’Isola Che Non C’è“

Uno sguardo a tutte le notizie del 2016″ Con Simonetta Perri e Giovanni Greco Genau, interverranno Erica Antonelli e Nadia Arminio. Conduzione Emanuel Scida

Mercoledi 4 gennaio 2017 dalle 21:30 alle 00:00 15781669_10210006439590648_7342757505756932496_nRipercorriamo tutti i fatti

che hanno maggiormente segnato il 2016.

a cura di Giovanni Greco / Forse Brext, Trump e No al Referendum e il cambio di governo … sono stati gli eventi fra i più significativi … ma comunque è stato ribattezzato l’anno nero della musica a causa della morte di grandissimi artisti. Vanno poi ricordati tutti gli altri eventi – spesso tristi di quest’anno appena passato. Ad esempio : l’uccisione di Giulio Regeni al Cairo, gli attentati di Bruxelles, Nizza e Berlino, il terremoto che ha distrutto il Centro Italia, la legge sulle unioni civili … Ma ancora la morte di Fidel Castro, l’emergenza migranti, l’assedio e l’evacuazione di Aleppo. Nei primi 10 mesi del 2016 sono stati 4.899 i migranti morti nel tentativo di raggiungere l’Europa, di questi 3.654 hanno perso la vita nel mar Mediterraneo (è uno dei dati che si leggono nel “Terzo rapporto sulla protezione internazionale in Italia 2016″). Il 2016 si è confermato purtroppo un anno nero anche per i femminicidi: 116 le donne uccise per mano di compagni, ex o mariti. Il 2016, il maestro Ennio Morricone ha vinto il premio Oscar per la miglior colonna sonora originale a “The Hateful Eight”, il film di Quentin Tarantino. Lo sport piange la scomparsa di Mohammed Alì

Gennaio
Dal primo gennaio 2016 la scienziata italiana Fabiola Gianotti è alla direzione del Cern di Ginevra. Il 2016 comincia con due eventi che hanno sconvolto il mondo della musica e quello del cinema: il 10 gennaio muore David Bowie, cantautore britannico tra i più importanti dello scorso secolo, mentre quattro giorni dopo è il turno di Alan Rickman, celebre attore inglese entrato nell’olimpo di Hollywood grazie alla sua interpretazione del professor Piton nella saga di Harry Potter. Poi arriva il Virus Zika, ufficialmente annunciato dall’Oms il 25 gennaio. Partito Brasile, viene trasmesso tramite puntura di zanzara e, nelle donne incinte, può causare malformazioni e problemi neurologici ai neonati.

Febbraio
Il 3 febbraio si compie in Egitto l’omicidio di Giulio Regeni, dottorando italiano dell’Università di Cambridge. l’avvenimento percorrerà l’intero anno e inasprirà la situazione diplomatica tra Italia ed Egitto.
Notizie rivoluzionarie sul fronte scientifico: l’11 febbraio viene confermata l’esistenza delle onde gravitazionali.
Il 19 febbraio è il mondo della letteratura ad essere in lutto: muore Umberto Eco, una delle personalità più importanti del panorama culturale italiano.
Febbraio è anche il mese del grande spettacolo: dal 9 al 13 si tiene la 66esima edizione del Festival di Sanremo, che vede gli Stadio vincitori con il brano Un giorno mi dirai.
Il 28 febbraio è invece il turno dell’88esima edizione dei premi Oscar: al Dolby Theatre di Los Angeles vengono assegnate le statuette d’oro ai giganti del mondo del cinema.

Marzo
ricorderemo marzo 2016 per una notizia tragica: il 22 del mese, Bruxelles è teatro di tre attentati. Sono 32 i morti e oltre 300 i feriti. Il 25 marzo muore a Roma, l’attore fiorentino 86enne Paolo Poli.

Aprile
il 21 aprile muore, a soli 57 anni, Prince.
Lo stesso giorno la regina Elisabetta compie 90 anni: un grande traguardo per la sovrana più longeva del Regno Unito.

Maggio
il 2 maggio il Leicester, squadra guidata dall’italiano Claudio Ranieri e proveniente dalla seconda serie del campionato inglese, vince la Premier League a dispetto di ogni pronostico.
Il 19 maggio il mondo della politica italiana è in lutto: muore Marco Pannella, tra i fondatori e massimo esponente del Partito Radicale. Con lui se ne va un pezzo di democrazia italiana. Il giorno successivo viene approvato il ddl Cirinnà: le unioni civili in Italia divengono legali.
Il 28 maggio all’età di 92 anni muore Giorgio Albertazzi,

Giugno
Il 10 giugno hanno inizio, in Francia, gli Europei di calcio. Però è il 23 giugno uno dei giorni più importanti ed incisivi dell’intero 2016: nel Regno Unito il popolo è chiamato alle urne per un referendum consultivo e non vincolante sulla permanenza nell’Unione Europea, il cosiddetto Brexit. A vincere è il “leave”, l’uscita.
Il 28 giugno l’Aeroporto di Istanbul-Atatürk è teatro di un terribile attentato. Brutte notizie anche per il cinema italiano: il 27 e il 30 giugno muoiono rispettivamente Bud Spencer e Anna Marchesini.

Luglio
il 6 luglio arriva sui dispositivi mobile Pokémon Go, un videogioco basato su realtà aumentata geolocalizzata con GPS.
Il 10 luglio si concludono invece gli Europei di calcio in Francia: a trionfare è il Portogallo.
Anche il mese di luglio, però, porta con sé qualche tragica notizia: il 12 luglio un incidente ferroviario tra Andria e Corato, al km 51 della ferrovia Bari-Barletta, causa 23 morti e più di 50 feriti;
il 14 luglio, invece, STRAGI A NIZZA E A BERLINO. A Nizza un camion si butta sulla folla uccidendo 84 persone e ferendone 434. A Berlino, con 12 morti, tra cui una ragazza italiana,
Il 15 luglio è stato siglato l’accordo tra Qatar Airways e Meridiana: il vettore del Golfo ha acquistato il 49% della compagnia italiana. Si è trattato di un accordo che non ha mancato di sollevare polemiche e preoccupazioni, soprattutto da parte di alcuni sindacati. Stando quanto dichiarato dai vertici della compagnia del Golfo, l’accordo verrà finalizzato a gennaio del 2017. Marta Marzotto è morta il 29 luglio a Milano a 85 anni

Agosto
Il mese di agosto è il mese dello sport : dal 5 al 21 a Rio de Janeiro si son tenute le Olimpiadi. L’Italia porta a casa 28 medaglie, di cui 8 d’oro.
Il 24 agosto alle 3.36 un forte terremoto di magnitudo 6.0 e 6.2 sulla scala Richter scuote l’Italia centrale, provocando la morte di 299 persone, decine di feriti e paesi sbriciolati ; le città più devastate sono Accumoli (epicentro) e Amatrice. A pagare il tributo di vite umane più alto è Amatrice, in provincia di Rieti, ma si contano i morti anche ad Accumoli e nelle Marche ad Arquata e Pescara del Tronto. Il 30 ottobre una nuova scossa, ancora più forte: è l’Umbria questa volta la regione più colpita e il simbolo di quella domenica mattina è la chiesa di San Benedetto a Norcia che viene giù.

Settembre
Il 4 settembre è il giorno della canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta.
Il 10 settembre si conclude il concorso di bellezza più seguito d’Italia: la toscana Rachele Risaliti è la nuova Miss Italia.
Dal 7 al 18 settembre si tengono invece i Giochi paralimpici di Rio de Janeiro.

Ottobre
Il 13 ottobre è un giorno particolare per il mondo della letteratura: Bob Dylan riceve il Premio Nobel e, in concomitanza, muore un ex Premio Nobel del calibro di Dario Fo. Tra il 27 e il 28 ottobre a 84 anni si è spento anche il conduttore televisivo Luciano Rispoli,
Il mese si conclude in modo tragico: il 26 e il 30 ottobre altre due forti scosse – con epicentri al confine umbro-marchigiano – mettono nuovamente in ginocchio il centro Italia.

Novembre
Gli occhi del globo intero sono puntati sulla data dell’8 novembre, in cui si tiene uno degli eventi più importanti del 2016: le elezioni presidenziali negli Stati Uniti d’America. A vincere, a dispetto di ogni pronostico, è il repubblicano Donald Trump.
Il mese prosegue con una triste serie di lutti: il 10 novembre muore il cantante canadese Leonard Cohen, mentre il giorno successivo tocca a Vittorio Andrei, giovanissimo rapper romano ed ex concorrente di X Factor, a passare a miglior vita.
Anche i sacerdoti potranno assolvere il peccato di aborto : con questa indicazione Papa Francesco chiude il Giubileo della Misericordia. Domenica 20 novembre il Papa aveva chiuso la Porta Santa di San Pietro e il giorno dopo con la Lettera ‘Misericordia et Misera’ dà le indicazioni affinché i frutti dell’Anno Santo possano essere ancora raccolti nel tempo. A Roma sono arrivati almeno 20 milioni di pellegrini.
Il 25 novembre, infine, è il turno di Fidel Castro: la morte del politico cubano è stata accompagnata da nove giorni di lutto nazionale – Nell’anno della morte di Fidel Castro abbiamo anche assistito al disgelo nei rapporti fra Usa e Cuba, dopo 54 anni di tensione, con tanto di riapertura delle ambasciate e visita del presidente degli Stati Uniti Barack Obama a La Havana.  A novembre 2016 c’è stata una fondamentale sentenza della Corte Costituzionale che ha deciso di accogliere la possibilità di dare al figlio il cognome di entrambi i genitori quindi che permetterà anche ai bambini italiani di portare il cognome della madre accanto a quello del padre.

Dicembre
Dicembre è stato un mese importante per il popolo italiano, che il 4 dicembre è stato chiamato alle urne per il terzo referendum costituzionale della storia della repubblica. Ad essere oggetto di discussione è stata la riforma Renzi-Boschi per il superamento del bicameralismo paritario, che non è stata approvata dal popolo con il 60% che ha votato NO. Il premier Matteo Renzi è costretto a dare le proprie dimissioni.
Il 12 dicembre, dopo quattro anni di guerra, le forze del regime di Bashar al Assad riconquistano la città di Aleppo. L’Onu chiede di fermare la “carneficina”, Amnesty parla di “crimini di guerra”, mentre la comunità internazionale intima alla Siria di tenere a freno i suoi soldati e garantire la protezione ai civili innocenti e alla Russia di moderare i bombardamenti aerei.
Il 19 dicembre a Berlino un camion travolge la folla in un mercatino di Natale : 12 morti, 48 feriti. Lo Stato islamico ha rivendicato la responsabilità dell’attentato del 19 dicembre a Berlino, un atto di terrorismo simile a quello del 14 luglio nella città francese di Nizza dove un camion anche li aveva travolto la folla.
Il 25 dicembre muore George Michael. Per lui è definitivamente last Christmas.
Il 27 dicembre muore Carrie Fisher, icona di Star Wars, che tutti ricordiamo nei panni della Principessa Leila e che è riapparsa sul grande schermo nel film interpretandola ne : “Il Risveglio della Forza”, il primo della nuova trilogia di Star Wars. Il 28 dicembre segue la figlia Debby Reynolds, 84enne mamma di Carrie Fisher, che a causa di un malore si spenge il giorno dopo sua figlia.

https://www.mixcloud.com/RADIOLISOLA/buonasera-con-emanuel-04-01-17-01p/

radio-ascoltahttps://www.facebook.com/groups/44594070834/

ASCOLTA E DIFFONDI RADIO L’ISOLA CHE NON C’E’
di Emanuel Scida
www.radiolisolachenonce.com
SIAMO IN ONDA TUTTA LA SETTIMANA
le dirette della sera e della domenica mattina
si replicano su queste differite e collegamenti alle seguenti radio :

RADIO VALENTINA FM (CAMPOBASSO) SERA DIRETTA
RADIO MADE IN ITALY FM (BARI E PROV)
RBC GROSSETO FM (TOSCANA) ( Buon.il martedì-Buong il mercol)
RADIO SOUND FM (BARI – TARANTO)
RADIO DIMENSIONE STEREO FM ( ROMA) diretta
RADIO GIOIA PARADISE AMICA FM (ROMA)
RADIO MOVIDA FM (SALERNO/POTENZA)
RADIO FM FALERIA FM (PROV.FERMO)
RADIO ANTENNA BORGETTO FM (SICILIA)
RADIO SCIALLA VALEGGIO (WEB)
WEB RADIO SOS CITTA’ (WEB)
RADIO OPERA D’ARTE (WEB)
RADIO TIGULLIO (WEB)
RADIO 6 WEB (WEB)
Rainbow – Diversamente RADIO (WEB)
RED HOUSE RADIO (WEB ROMA) SERA DIRETTA
LIBERA WEB (WEB)
WIKI RADIO (WEB)
RADIO B-SIDE (WEB)
TWIN RADIO (WEB)
RADIO PNb.COM (WEB)
RADIO FRIEDEN (WEB) Germania


BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

AsimovSe la conoscenza può creare dei problemi,
non è con l’ignoranza che possiamo risolverli
(Isaac Asimov)

 

 

 

 

— ~ —
a cura di Giovanni Greco
— ~ —
Segui BelSalento, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari.
Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO.
Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb.

         

Precedente Il Cav Luigi Carrelli Successivo un ballo in maschera - poesie di Giovanni Greco