Achille TAMBORINO Maglie 1825-1895, capostipite della omonima famiglia

ricerche a cura del dott Giovanni Greco

TAMBORINO Achille

Maglie (Le) 25/03/1825 ivi 04/11/1895. Fu senatore del Regno d’Italia nella XIII legislatura e industriale, agricoltore, imprenditore della sua vasta proprietà agricola e immobiliare nel Salento. Achille Tamborino sposerà la contessa Maria Luisa Frisari, sorella dell’ultimo duca di Scorrano, Salvatore, il cui cognome fu poi tramandato ai discendenti. Fu anche il fondatore della Banca cooperativa di Maglie (aprile 1888).  

La famiglia Tamborino si affermò nella seconda metà dell’Ottocento, sull’onda dello sviluppo economico seguito alla realizzazione del nuovo tracciato ferroviario Lecce-Maglie-Otranto; il capostipite fu Achille Tamborino, politico nato a Maglie nel 1825, senatore del Regno d’Italia. Alla famiglia è legata la Banca Tamborino poi confluita in Unicredit.

Fu Sindaco di Maglie (1856-1859) (1873-1882), Consigliere comunale di Maglie (1861), Consigliere provinciale di Lecce (1872-1895), membro della Deputazione provinciale di Lecce (1872-1895), membro della Guardia nazionale (1860), consigliere della Camera di commercio di Lecce (1865), commissario governativo della Camera di commercio di Lecce (1869), Senatore dal 15/02/1880, fondatore della Banca cooperativa di Maglie (aprile 1888), Viceconsole per la Danimarca a Gallipoli (Lecce), Cavaliere dell’Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro, Grande ufficiale dell’Ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro, Gran cordone dell’Ordine della Corona d’Italia.

Nel 1844, in occasione dell’acuirsi della crisi per la disoccupazione e la carestia, Achille Tamborino, che aveva appena diciannove anni, a sue spese fece venire dall’Africa quintali di legumi da distribuire alla popolazione.

Nel 1848 è assieme al cugino Giuseppe (1789-1850), sindaco di Maglie, che darà ai suoi concittadini la notizia del “novello risorgimento”, la concessione della Costituzione da parte di Ferdinando II.

Nel 1878 Tamborino fu promotore della domanda per il riconoscimento del titolo di città al comune di Maglie.

Nell’aprile del 1890 fu nominato Commissario per le acque potabili, del progettato acquedotto pugliese, di bonifiche, di tabacchicoltura, ma anche della ristrutturazione degli asili di mendicità.

Nel 1895 ospitò a Maglie Francesco Crispi, allora Presidente del Consiglio nel suo secondo governo. Muore improvvisamente lo stesso anno. La sua azienda passò in eredità a Vincenzo, figlio del cugino Antonio.

La Villa Comunale di Maglie fu progettata da Tommaso Pispico per il senatore Achille Tamborino e ultimata nel 1874 come giardino privato dell’antistante Palazzo Tamborino.

Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Patreonhttps://www.patreon.com/BelSalento
Paypalhttps://www.paypal.me/giogrecobelsalento
SitoWebWww.BelSalento.com
FacebookBelSalento.com
YoutubeGiovanni Greco 
Ebay: grec_10 https://www.ebay.it/usr/grec_10

a cura di Giovanni Greco per i Servizi di Fruizione Culturale di BelSalento – SOSTIENI e mantieni in vita questo canale rivolto a fornire servizi di fruizione culturale sulla terra dei due mari.
DONA tramite PAY PAL o carta di credito.

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
Borbone e Risorgimento, Parco Letterario

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente Con la dinastia borbonica il Sud riaffermò la propria indipendenza Successivo I nomi del risorgimento nelle vie e piazze del Salento? Nel 2019 vanno sostituiti con quelli della cultura salentina

Lascia un commento