Nono Reggimento Fanteria di Linea Puglia esercito delle Due Sicilie

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco

jhgfghjklkjL’ESERCITO DEL REGNO DELLE DUE SICILIE
9° Reggimento Fanteria di Linea “Puglia”

Divisa della Guardia d’Onore del Regno delle Due Sicilie – giubba in uso fino al 1848 circa, da caporale della Guardia d’Onore stanziata nelle Puglie

Questa ricerca non è stata semplicissima, in quanto purtroppo sono rimasti pochi documenti d’archivio. Molto è stato volutamente e deliberatamente cancellato dalla Storia Ufficiale. Avrei dovuto cercare info direttamente in un archivio che conserva documenti del Reale Esercito come quello della Sez. Militare Borbonico sede distaccata dell’Archivio dello Stato di Napoli a Pizzofalcone. Li si possono trovare alcune schede di militari ordinati per nome, matricola, anno di nascita, prestazioni e carriere nell’esercito borbonico, campagne e altre notizie. Non essendo sul posto ho cercato in internet.

– 9° rgt Puglia apr-giu: E’ di guarnigione a Palermo con comandante il col. Gennaro Marulli; partecipa ai combattimenti del 27-29 maggio difendendo le porte Maqueda e S. Antonino.
giu-ott: Il 18 giugno il rgt è inviato a Capua ed inserito nella brg De Corné; nuovo comandante il col. Girolamo De Liguoro; successivamente viene inviato di guarnigione a Napoli; il 7 settembre rientra a Capua; il 1° ottobre il 9° viene inviato di rinforzo alla div. Tabacchi nell’attacco a S. Maria; il 2 novembre si arrende a Capua con tutta la guarnigione.

 

 

Qui alcuni graduati del 9° Reggimento fanteria di Linea Puglia

Girolamo De Liguoro, è stato colonnello comandante “9° Reggimento fanteria di Linea Puglia”.

Alessandro Renna, alfiere del “9° Reggimento fanteria di Linea Puglia”, il quale, con onore, partecipò alla difesa del Regno delle Due Sicilie, nel 1860.

Carlo De Lisi, 2° Tenente del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia” che ha partecipato alla campagna del 1860 contro l’invasione del Regno delle Due Sicilie, il 27 maggio difese strenuamente Palermo, ricevendo l’onorificenza della Croce di Diritto di San Giorgio, capitolò con il suo reparto il 2 novembre a Capua. La famiglia De Lisi è iscritta nel Libro d’Oro della Nobiltà Italiana e nell’Elenco Ufficiale Nobiliare italiano anno 1922.

Giuseppe Cerrotti, capitano del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia” ed il fratello Federico, capitano del “10° Reggimento Fanteria di Linea.

Generale conte e barone Don Gennaro Marulli, Nel 1859 ebbe il comando del 9° Reggimento Fanteria di linea “Puglia”, di stanza a Palermo.

Emanuele Blanco, di antica nobiltà spagnola nel 1836 fu alfiere (sottotenente) del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia”. La famiglia Blanco Ricevuta per “giustizia” nell’Ordine di Malta sin dal 1611, ed iscritta nel Libro d’Oro della Nobiltà Napoletana, è iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922.

Nicola D’Andria, capitano del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia” ha partecipato alla difesa del Regno delle Due Sicilie dall’invasione piemontese, presente alla battaglia del Volturno nell’ottobre del 1860, capitola con il reparto nel novembre dello stesso anno in Capua.  La famiglia D’Andria è iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922.

Gregorio Ansaldi, capitano del “9° Reggimento fanteria di Linea Puglia”, partecipò alla difesa del Regno delle Due Sicilie nel 1860, capitolò il 2 novembre a Capua. La famiglia Ansaldi è iscritta nel Libro d’Oro della Nobiltà Italiana e iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922.

Vincenzo Orlando, capitano del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia” e Pasquale maggiore dello stesso reggimento, caduto negli scontri di Palermo contro i garibaldini il 25 maggio 1860. La famiglia Orlando è iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922.

Giuseppe Verrotti, (o Serrotti) capitano del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia”.

Giuseppe Perrotta, capitano del “9° Reggimento Fanteria di Linea Puglia”. La famigliaPerrotta è iscritta nell’Elenco Ufficiale Nobiliare Italiano anno 1922 con il titolo di signore di Mezzacisterna del Milioto.

 

Fanteria di Linea Nazionale

1° Reggimento Fanteria di Linea “Re”

2° Reggimento Fanteria di Linea “Regina”

3° Reggimento Fanteria di Linea “Principe”

4° Reggimento Fanteria di Linea “Principessa”

5° Reggimento Fanteria di Linea “Borbone”

6° Reggimento Fanteria di Linea “Farnese”

7° Reggimento Fanteria di Linea “Napoli”

8° Reggimento Fanteria di Linea “Calabria”

9° Reggimento Fanteria di Linea “Puglia”

10° Reggimento Fanteria di Linea “Abruzzo”

11° Reggimento Fanteria di Linea “Palermo”

12° Reggimento Fanteria di Linea “Messina”

 


Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”. BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco

 

         

Borbone e Risorgimento

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente L'ESERCITO DEL REGNO DELLE DUE SICILIE Successivo Soldati Duosiciliani Eroi silenziosi