4 NOVEMBRE, FESTA DI S. CARLO BORROMEO. QUANDO I SALENTINI FINANZIARONO I POVERI DI MILANO

a cura del dott Mario Cazzato

4 NOVEMBRE, FESTA DI S. CARLO BORROMEO. QUANDO I SALENTINI FINANZIARONO I POVERI DI MILANO

Nel 1563 lo “stato” o “principato” di Oria pervenne a Carlo Borromeo, cardinale milanese e futuro santo. Nel 1569 il Borromeo vendette quei bene alla corona spagnola per la somma, enorme, di 40.000 ducati. Una tradizione consolidata vuole che il ricavato della vendita dei feudi salentini, fu dispensata direttamente dal futuro santo ai poveri di Milano. Questo episodio è uno dei principali avvenimenti della sua vita e come tale molto spesso raffigurato dai pittori come fece il Crespi in uno dei cosiddetti “quadroni” che si espongono nel Duomo di Milano nell’imminenza della festa, come avviene tutt’ora. Lecce non fu da meno, e memore di quegli avvenimenti fu costruita nella chiesa di Sant’Irene uno splendido altare dedicato al santo canonizzato nel 1610, con tre tele, la centrale contenente “La gloria di S.Carlo” e quelle laterali, molto più interessante con “S. Carlo che dispensa ai poveri il prezzo del principato di Oria” e, fronteggiante, “S. Carlo che consola gli appestati” : una bella pagina, semisconosciuta, del Salento, da rammentare ai milanesi.

a cura del dott Mario Cazzato

Cerana: S. Carlo distribuisce ai poveri i beni del Principato d’Oria (Duomo di Milano) 

La pittura qui rappresentata fa parte dei quadri che vengono esposti nella cattedrale di Milano nell’imminenza della festa di San Carlo (4 novembre) raffiguranti gli episodi più salienti della vita del santo. Dovuta al pennello di Giovan Battista Crespi, detto il Cerana, la tela mostra san Carlo mentre vende il Principato di Oria; diversi facchini portano pesanti sacchi di monete e con attorno i contabili e i poveri che ricevono abbondante elemosina. Secondo il racconto agiografico, il Borromeo avrebbe disseminato l’ingente somma di quarantamila ducati in carità ai poverelli.

Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”.
BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
Arte, Monumenti Castelli Maserie, Storia

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente Primo video demo BelSalento Greenscreen e 3d 2019 a cura di Giovanni Greco Successivo Economia e Controllo Sociale - I MECCANISMI OCCULTI DEL POTERE con COSIMO MASSARO, conduce Giovanni Greco 

Lascia un commento