26 novembre 2019 ore 03:54 Terremoto in Albania avvertito anche nel Salento. Magnitudo 6.5

a cura del dott Giovanni Greco

Untitled - 3

26 novembre 2019 ore 03:54 Terremoto in Albania avvertito anche nel Salento. Magnitudo 6.5

26 novembre 2019, alle 03.54 la scossa è stata avvertita nel centro-sud Italia e tra l’Albania e l’adriatico meridionale. ha raggiunto la magnitudo 6.5 sulla scala richter con ipocentro a 10 km di profondità. L’epicentro è stato lungo la costa albanese nella città di Durazzo, dove la terra ha tremato per oltre un minuto, con probabili gravi danni sismici. Secondo il ministero della difesa albanese si tratta della più forte sismica degli ultimi trent’anni. 

Non si hanno ancora informazioni su eventuali vittime o danni.  Nel Salento la terra ha tremato per oltre 20 secondi, ma non dovrebbero esserci stati danni a cose o persone. Ma si è avvertito da Napoli sino in Calabria. E pare anche sino in Germania come si vede dalla foto accanto.  

https://www.volcanodiscovery.com/app/earthquakes/quake-info/2598548/M6-Tue-26-Nov-Albania.html

Non è certo a caso riprendere in esame la mappa del gasdotto Tap/Snam che, non credo a caso, che ricalca esattamente una parte del tracciato delle zone più a rischio sismico in Europa e nel Mediterraneo.

Nel 2013 il prof. Dino Borri spiegava alle Commissioni riunite Esteri e Ambiente dalla camera dei deputati cosa accade realizzare un gasdotto su faglie attive in caso di terremoto. Qui al minuto 18:10

Personalmente alle 03:55 ho sentito il letto spostarsi ed era un terremoto, immediatamente ho avuto la conferma di un lampadario di casa mia che infatti oscillava. 

Alle 03:55 ho sentito il letto spostarsi ed era un terremoto, immediatamente ho avuto la conferma di un lampadario di casa mia che infatti oscilla

Gepostet von Giovanni Greco Genau am Montag, 25. November 2019

 

Segui qui gli altri link sui terremoti nel Salento
http://belsalento.altervista.org/category/terremoti/

 

Become a Patron!

Diventa mecenate Patreon di BelSalento.com nella piattaforma del mio crowdfunding e scopri i vantaggi che ho riservato solo per te. Con la tua donazione potrò sviluppare al meglio le mie attività di creator e in cambio avrai tanti benefit e premi super esclusivi disponibili solo per chi entrerà nella mia comunity Patreon 😉 Non esitate a scrivermi con nuove idee o suggerimenti :)) Qui il mio invito per voi lettori.

Sostieni BelSalento ~ da 20 anni Servizi di Fruizione Culturale della Terra dei Due Mari

Patreonhttps://www.patreon.com/BelSalento
Paypalhttps://www.paypal.me/giogrecobelsalento
SitoWebWww.BelSalento.com
FacebookBelSalento.com
YoutubeGiovanni Greco 
Ebay: grec_10 https://www.ebay.it/usr/grec_10

a cura di Giovanni Greco per i Servizi di Fruizione Culturale di BelSalento – SOSTIENI e mantieni in vita questo canale rivolto a fornire servizi di fruizione culturale sulla terra dei due mari.
DONA tramite PAY PAL o carta di credito.

Ricerche a cura del dott Giovanni Greco;
dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell’aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l’agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com – arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari – Servizi di Fruizione Culturale”. BelSalento è un progetto a cura del dott Giovanni Greco

i miei viaggi in Europa dal 1996 al 2014 – Giovanni Greco

Sostieni il sito di BelSalento.comun progetto nato nel 1998 a cura del dott Giovanni Greco. Se ti sono piaciute le ricerche dei nostri articoli e trovi utile l’impegno e il lavoro di fruizione culturale che offriamo da circa venti anni, sostieni questo sito con una tua libera e preziosa donazione su PayPal; scegli tu l’importo che ritieni giusto donarci. Il tuo contributo è fondamentale per farci crescere e migliorare la produzione dei video-documentari e delle pagine internet che leggi sfogliando questo sito.
L’intera redazione di BelSalento.com te ne sarà infinitamente grata
😉



Asimov
Se la conoscenza può creare dei problemi, non è con l’ignoranza che possiamo risolverli (Isaac Asimov)

Segui BelSalento.com, arte storia ambiente e cultura della terra dei due mari. Dal 1998 servizi di fruizione culturale : Tradizioni, Mare e Terra del BEL SALENTO. Parco Letterario, Archeologia Industriale, Preistoria, Storia e Ambiente, Cucina, Arte, Musica, Poesie, Cinema, Teatro, Webtv, GreenLife, Foto, Giornalino e Video Documentari più un blog e due profili fb

 

a cura di Giovanni Greco
Terremoti

Informazioni su belsalento

Giovanni Greco, dott in Conservazione dei Beni Culturali, con laurea in archeologia industriale, è studioso e autore di numerose ricerche sul Salento, Erasmus in Germania nel 1996, ha viaggiato per venti anni in Italia e in Europa, ha lavorato un anno in direzione vendite Alitalia nell'aeroporto internazionale di Francoforte, ha diretto per cinque anni la sezione web di un giornale settimanale cartaceo italiano a Londra, libero professionista, videomaker, artista raku, poeta, webmaster, blogger, ambientalista, presentatore, art director, graphic designer, speaker radio, giornalista freelance Internazionale iscritto presso l'agenzia GNS Press tedesca, collabora come freelance con diverse realtà sul web e sul territorio locale. Dal 1998 è direttore responsabile della rivista on line “BelSalento.com - arte, storia, ambiente, politica e cultura della Terra dei Due Mari - Servizi di Fruizione Culturale”.

Precedente e comunque piove Successivo Per Natale 2019 regalati un pezzo di BelSalento in 3d

Lascia un commento